LA NOSTRA STORIA


La nostra storia comincia nel 1952 quando, grazie al coraggio di Mario Musacci (figlio del fornaio Costantino) e del figlio Carlo, viene inaugurato un piccolo panificio artigianale in Corso Porta Po.


Il panificio continua la sua attività fino al 1975 e, già a metà degli anni ‘60, Marco, figlio di Carlo, impara il mestiere e, all’uscita della scuola, consegna il pane a domicilio ai propri clienti.

 

Dopo una parentesi con altre attività sui Lidi Ferraresi, nel 1994 Marco e Carlo decidono di ridare vita all’attività di Mario, inaugurando un panificio in Corso Isonzo 115, che prende il nome, da un’idea di Luciano Bega (il mastro fornaio da sempre insieme alla famiglia Musacci), “La Bottega del Pane”. Il marchio viene registrato e comincia così una nuova avventura.
 

Nel 2001 viene inaugurato un nuovo punto vendita, a due passi dal Castello Estense, in via Borgo dei Leoni 55, alla presenza dell’Arcivescovo di allora, mons. Carlo Cafarra e altre autorità cittadine.

Nel 2009 entra in azienda la quinta generazione della famiglia, rappresentata da Matteo, portando La Bottega del Pane a svilupparsi sempre di più.

Ad oggi il marchio è presente in otto diversi punti vendita nella città di Ferrara e uno a Santa Maria Maddalena.

Inaugurazione via Borgo dei Leoni
Inaugurazione via Borgo dei Leoni

con l'Arcivescovo Carlo Cafarra

press to zoom
Festa della finanza 2005
Festa della finanza 2005

press to zoom
Carlo e Mario Musacci
Carlo e Mario Musacci

con i fornai dell'epoca

press to zoom
Inaugurazione via Borgo dei Leoni
Inaugurazione via Borgo dei Leoni

con l'Arcivescovo Carlo Cafarra

press to zoom
1/9